large_160306-161302

ATALANTA | ATLETI AZZURRI D'ITALIA

Piazzale Goisis 7, 24128 - BERGAMO

Capienza:  25.562

Dimensioni campo: 105 x 66

Lo stadio Atleti Azzurri d'Italia, teatro delle partite casalinghe dell'Atalanta, ha una storia lunga e gloriosa. Costruito nel 1928 con il nome di Brumana, aveva inizialmente una capienza di 12.000 posti. L'area occupata, 35.000 mq, è ancora la stessa, con un campo che misura 110m x 70m. Oggi lo stadio può ospitare poco meno di 25mila spettatori. Rispetto all'originale sono state aggiunte la copertura alla tribuna e due curve. La mitica Nord è dedicata a Federico Pisani, quella Sud a Piermario Morosini. Sono attualmente in corso delle opere di ammodernamento della struttura.

TIFOSERIA OSPITE

Il settore dedicato ai tifosi ospiti è il settore “Ospiti”. Capienza certificata, 2.000 posti a sedere. Varchi ed accessi tutti debitamente segnalati nel  contesto delle aree di prefiltraggio  Il suddetto settore è dotato di più punti di ristoro la vendita di cibo e bevande fredde e calde. La rete di vendita dei tagliandi “ospiti”  è LIS/LOTTOMATICA  In ottemperanza alle vigenti disposizioni di ordine pubblico, si ricorda che i biglietti del settore riservato agli ospiti non possono essere venduti il giorno della partita. E' pertanto assolutamente sconsigliato recarsi a Bergamo per la gara senza avere preventivamente acquistato il biglietto d'ingresso per il Settore ospiti con le modalità sopradescritte. Non saranno ritenute valide le ricevute di sottoscrizione delle Tessere del Tifoso, o gli abbonamenti della stagione in corso. Il biglietto dovrà essere intestato TASSATIVAMENTE allo stesso titolare dell`abbonamento o della ricevuta della richiesta Tessera del Tifoso presentati e non sarà permesso il cambio nominativo. Al momento dell`accesso allo stadio oltre alla tessera dovranno essere esibiti biglietto e documento di riconoscimento. Tali disposizioni rivestono carattere generale, eventuali specifiche disposizioni verranno evidenziate in relazione ai singoli eventi interessati. Date ed orari degli eventi stampati sui biglietti sono puramente indicativi e potrebbero subire modifiche in base alle disposizioni di volta in volta comunicate della Lega Serie A

 

In Auto

Uscita Bergamo e imboccare la circonvallazione in direzione Valli di Bergamo. Alla rotonda proseguire seguendo l'indicazione stadio e imboccare Viale Giulio Cesare.
In occasione delle partite casalinghe dell'Atalanta, anche durante la stagione 2014-2015, verrà applicata una ZTL attorno allo stadio (per info www.comune.bg.it).

In aereo

All'uscita dall'aeroporto seguire le indicazioni per Bergamo centro. Proseguire quindi sulla circonvallazione in direzione Valli di Bergamo. Alla rotonda proseguire seguendo l'indicazione stadio e imboccare Viale Giulio Cesare. In occasione delle partite casalinghe dell'Atalanta, anche durante la stagione 2014-2015, verrà applicata una ZTL attorrno allo stadio (per info www.comune.bg.it).
L'aeroporto è inoltre raggiungibile con i servizi pubblici tramite i nuovi "Airport Bus" che collegano l'aerostazione con il centro della città in pochi minuti. Una volta raggiunta la stazione degli autobus in centro lo stadio è facilmente raggiungibile con gli ATB della Linea 9.

In treno

Giunti alla stazione dei treni prendere l'autobus della linea 9. ATB Azienda dei Trasporti di Bergamo Tel. 035.364.222. Per informazioni: www.atb.bergamo.it.

La gestione dell’accreditamento PER invalidi e diversamente disabili è gestita dal Club Amici dell’Atalanta. Il contatto telefonico pubblico è +39.035.213658 Tutte le richieste vengono raccolte dal Club Amici ed inviate poi ad Atalanta B.C. per l’accreditamento il giorno della gara (con un accompagnatore) nel settore coperto previsto.

Vi è la presenza di piccoli bar e punti ristoro a norma in ogni settore per la vendita al pubblico di cibo e bevande, conformi al regolamento di utilizzo dell’impianto. L’offerta è quella classica composta da ristorazione fredda veloce, snacks, bibite calde e fredde. L’area in cui sorge l’impianto sportivo residenziale ed urbana offre in ogni caso diverse bar ristoranti e trattorie

L’atmosfera dell’”Atleti Azzurri d’Italia” è da sempre unica nel suo genere per l’incessante e straordinario apporto vocale ed emozionale offerto dalla Curva Pisani. Il cuore del tifo nerazzurro trascina incessantemente per tutto il pre gara e per l’intero match sia i sostenitori degli altri settori che gli spettatori occasionali. Anche per questo motivo le attività di intrattenimento nel matchday si limitano a brevi intermessi musicali e commerciali come da tradizione senza una vera e propria match production. Locali ed esercizi attorno all’impianto sportivo che nel giorno gara possono usufruire della ampia ZTL sono peraltro frequentatissimi fino a pochi minuti dall’inizio degli iincontri.

Importante: l'accesso e la permanenza nell'area dello Stadio è espressamente soggetta all'implicita accettazione da parte dello spettatore di questo Regolamento e delle normative emanate dalla FIFA, dalla UEFA, dalla Lega Nazionale Professionisti FIGC, dall'Atalanta Bergamasca Calcio S.p.a. e dall'Autorità di Pubblica Sicurezza. L'ingresso nello Stadio determina l'accettazione del presente Regolamento.

  • Per Stadio si intende l'intera struttura incluse le aree di proprietà, occupate o utilizzate dal club
  • Per Club si intende l'Atalanta Bergamasca Calcio S.p.a.
  • Per Evento si intende ogni partita che ha luogo nello Stadio.

  1. L' utilizzazione/acquisto del titolo d'accesso comporta la piena accettazione del regolamento dello Stadio emesso dall'Atalanta Bergamasca Calcio S.p.A.
  2. Il rispetto delle norme del regolamento è condizione indispensabile per l'accesso e la permanenza nell'impianto sportivo.
  3. Per l'accesso allo stadio è obbligatorio munirsi di regolare titolo d'accesso (abbonamento o biglietto) nominativo e personale per ogni utilizzatore. Il titolo d'accesso dovrà essere conservato integro per tutto il tempo di permanenza nell'impianto. Il personale preposto potrà richiederne l'esibizione in qualsiasi momento. Per l'accesso all'impianto è richiesto il possesso di un documento di identità valido, da esibire a richiesta del personale della società al quale è permesso verificare la corrispondenza tra il titolare del tagliando ed il possessore dello stesso.
  4. L'accesso alla struttura deve avvenire attraverso l'ingresso indicato sul titolo ed è obbligatorio occupare il posto indicato sul titolo stesso.
  5. L'Atalanta Bergamasca Calcio S.p.A. si riserva, a suo insindacabile giudizio, di revocare titoli già emessi in caso di comportamenti non consentiti o scorretti, inoltre si riserva di non emettere titoli d'accesso ad utilizzatori che si siano dimostrati non rispettosi del presente regolamento e abbiano tenuto comportamenti lesivi all'immagine della Società. (atti violenti, danni a persone o cose, ecc..).
  6. Lo spettatore ha il diritto/dovere di occupare il posto assegnato.
  7. L'utilizzatore del titolo di accesso è responsabile della titolarità e dell'intestazione nominativa dello stesso anche in caso di acquisto o cessione da parte di terzi, ed inoltre è responsabile dell'occupazione del posto assegnato, tenendo conto degli eventuali coinvolgimenti di responsabilità in caso di cessione del posto o occupazione diversa da quella indicata sul titolo di accesso.
  8. Il personale preposto addetto all'assistenza del pubblico, durante la manifestazione è da considerarsi "incaricato di pubblico servizio", pertanto a maggior tutela dello stesso sarà applicabile il codice penale ed in particolare gli articoli che tutelano la figura di pubblico ufficiale.
  9. Per ragioni di ordine pubblico l'Autorità di pubblica sicurezza o il Club potranno limitare o interdire l'accesso o la permanenza allo stadio anche a soggetti che dispongano di regolare titolo d'accesso. Non è consentito, in nessun caso, l'accesso allo stadio a persone soggette a diffida per atti di violenza.
  10. Il Club non risponde, salvo che il fatto non sia direttamente imputabile a suo fatto e colpa, per smarrimenti, incidenti o danni a persone o cose nello Stadio e nelle aree limitrofe.
  11. Data e ora dell' Evento potranno essere modificate per disposizione dell'Autorità di Pubblica Sicurezza o delle autorità sportive senza che ciò possa determinare alcuna responsabilità a carico del Club.
  12. L'utilizzatore potrà essere sottoposto a controlli di prevenzione e sicurezza al fine di escludere l'introduzione di sostanze e/o oggetti pericolosi. I seguenti oggetti non devono essere introdotti nello Stadio: coltelli, materiale pirotecnico, fumogeni, trombe a gas, tamburi,megafoni, mezzi di diffusione sonora, razzi e bengala, armi, oggetti pericolosi, luci laser,bottiglie, recipienti di vetro,lattine,aste e tutti gli oggetti che possono essere usati come arma e/o essere pericolosi per l'incolumità pubblica. Chiunque sarà trovato in possesso di tali materiali avrà l'accesso interdetto o sarà accompagnato all'uscita, fatti salvi i provvedimenti di competenza dell'Autorità Giudiziaria e di quella di Pubblica Sicurezza.
  13. E' fatto divieto introdurre in tutti gli impianti sportivi striscioni e qualsiasi altro materiale ad essi assimilabile, compreso quello per le coreografie, se non espressamente autorizzato. Nel limite e nei modi stabiliti dalla società sportiva, sarà possibile introdurre ed esporre striscioni contenenti scritte a sostegno della squadra per la gara in programma, inoltrando, almeno 7 giorni prima dello svolgimento della gara, apposita richiesta nel rispetto della procedura stabilita (disponibile presso la sede) e indicando le proprie generalità complete; Analoga disciplina dovrà essere applicata per le bandiere, fatte salve quelle riportanti solo i colori sociali della squadra e degli Stati rappresentati in campo. Per le coreografie, oltre a quanto sopra previsto, dovranno essere specificate le modalità ed i tempi di attuazione, significando che tale attività dovrà comunque terminare prima che inizi la gara. E' comunque vietato esporre materiale che per dimensioni e tipologia possano rappresentare motivi ostativi sotto il profilo dell'ordine e della sicurezza pubblica ed ostacoli la visibilità agli altri tifosi tanto da costringerli ad assumere la posizione eretta.
  14. E' vietato introdurre, striscioni inneggianti alla violenza ed alla discriminazione razziale o territoriale;
  15. E' vietato inoltre scavalcare strutture di separazione fra settori diversi e terreno gioco; è vietato sostare sulle scale di smistamento e lungo i percorsi delle vie di fuga; è vietato lanciare qualsiasi tipo di oggetto dagli spalti; è vietato inoltre qualsiasi tipo di comportamento che possa essere ritenuto lesivo o molesto nei confronti della Società e di terzi.
  16. L'utilizzatore accetta l'eventuale allontanamento dell'impianto sportivo nel caso di comportamento scorretto o molesto.
  17. L'Atalanta Bergamasca Calcio S.p.A. si riserva la possibilità di richiedere la rifusione di eventuali costi sostenuti a seguito di comportamenti che abbiano generato danni a cose o persone ed all'immagine societaria.
  18. In caso di emergenza: rimanere calmi; seguire le indicazioni del più vicino addetto alla sicurezza; percorrere le vie di fuga indicate dall'addetto alla sicurezza speditamente, ma senza correre ed accalcarsi; favorire il deflusso dei disabili; non percorrere le vie di esodo in senso contrario a quello indicato; avere un comportamento ispirato a sentimenti di solidarietà, civismo e collaborazione verso gli altri; scoraggiare comportamenti non conformi all'emergenza e collaborare per quanto possibile affinchè non si sviluppino situazioni di panico. E' severamente vietato ostruire i passaggi, le vie di accesso e di uscita, le uscite e gli ingressi, le scale. E' severamente vietato arrampicarsi sulle strutture dello Stadio.
  19. Tutta l'area dell'impianto sportivo, comprese le zone adiacenti, sono servite da sistemi di videosorveglianza e da sistemi di videoregistrazione. L'utilizzatore, attraverso l'acquisto del biglietto, prende atto ed autorizza l'Atalanta Bergamasca Calcio S.p.A. all'impiego delle immagini per i fini legati al controllo del rispetto del presente regolamento e per gli impieghi previsti dalla normativa.
  20. La Società si riserva di impiegare il materiale video e fotografico a disposizione anche ai fini di cui ai punti precedenti.
  21. Non è permesso introdurre nello Stadio (eccetto persone autorizzate) attrezzature in grado di registrare e trasmettere, in digitale o su qualsiasi altro supporto, materiale audio, video e audio-video, informazioni o dati inerenti l'Evento nello Stadio. Il copyright per trasmissioni o registrazione non autorizzate è dovuto,secondo le norme di Legge, al Club. L'uso di telefonini è permesso solo per fini personali e privati.

RIFERIMENTI NOMINATIVI:

(D. Min. Interno 18.3.1996 e successive modifiche ed integrazioni)
(L.13/12/89 n 401 e successive modifiche ed integrazioni)
(D.L. 24/02/03 n. 28 L.conv. n88/2003 integrato dal D.L 17/08/05)
(Normativa cogente, disposizioni Ministeriali e delle Federazioni Sportive)

Per informazioni: biglietteria@atalanta.it

Città meta di importanti flussi turistici, Bergamo è città logicamente ben posizionata tra la vicina Milano,  l’area dei laghi e le vicine Alpi. Una trasferta a Bergamo è quindi occasione ideale per unire l’utile al dilettevole con la scoperta delle bellezze locali. Suddivisa tra la città bassa e la città alta è specialmente in quest’ultima che si trovano le più importanti vestigia storiche e culturali del luogo. Queste le principali:

CAPPELLA COLLEONI: opera rinascimentale di Giovanni Antonio Amadeo, si trova nella piazza Duomo di Bergamo alta, addossata alla basilica di Santa Maria Maggiore

BASILICA: simbolo della Bergamo alta, edificata nella seconda metà del XII secolo dalle linee architettoniche romanico – lombarde

ACCADEMIA CARRARA: Pretigiosa pinacoteca che comprende al suo interno anche una  importante accademia di belle arti

MUSEO SCIENZE NATURALI: Il Museo Enrico Caffi di Bergamo, situato nella custodisce raccolte riferite a tutte le discipline naturalistiche

DUOMO: La cattedrale di Sant'Alessandro è il principale luogo di culto cattolico della città di Bergamo

PARCO FAUNISTICO: Le Cornelle, una occasione speciale per famiglie e bambini alla scoperta del mondo animale

SANTUARIO DI CARAVAGGIO: a pochi chilometri dal capoluogo il Santuario dedicato alla Madonna di Caravaggio

ORIO CENTER: centro commerciale nei pressi dell’aeroporto. All’interno presente il rinnovato Atalanta Store

Atalanta | Atleti Azzurri d’Italia

What people say... Login to rate
Sort by:

Be the first to leave a review.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Show more
{{ pageNumber+1 }}